Depurazione dell’organismo


Pranajeewa contiene 2 erbe che possiedono la capacità di promuovere il processo di disintossicazione, cioè di liberare l’organismo dalle tossine accumulate attraverso l’alimentazione e l’inquinamento. Affaticamento, spossatezza, stress, perdita dei capelli, problemi alla pelle e di digestione sono i sintomi più comuni che segnano la necessità di dedicarsi ad un periodo di disintossicazione.

Le 2 piante detox

Pranajeewa, oltre ad essere un rimedio ayurvedico che aiuta a depurare l’organismo, se assunto con costanza previene anche l’accumulo di sostanze tossiche. È utilissimo se assunto prima e durante i cambi di stagione, quando il corpo è più soggetto a debolezze e stanchezze.

Parietaria
Le parti aeree di parietaria favoriscono il drenaggio dei liquidi in eccesso e la depurazione dell’organismo. Contengono sali minerali, tannini e flavonoidi che favoriscono, inoltre, la funzionalità epatica.

Cardo Mariano
La silimarina contenuta nei frutti del cardo mariano protegge le cellule epatiche dall’attacco di sostanze tossiche.

Se hai a cuore il tuo benessere e quello della tua famiglia ma preferisci di gran lunga i rimedi naturali a quelli prettamente chimici, scarica la guida gratuita sulle 51 erbe e spezie la cui assunzione potrebbe cambiarti la vita, con enormi benefici, anche nel brevissimo tempo.



La Guida delle 51 Erbe

Scarica la guida gratuita sulle 51 erbe e spezie la cui assunzione potrebbe cambiarti la vita, con enormi benefici, anche nel brevissimo tempo.

Scarica la guida delle Erbe