Per il buon funzionamento dell’apparato intestinale


Regolarità del transito intestinale

Pranajeewa è un integratore alimentare a base di estratti vegetali la cui formulazione ha origine dall’antica tradizione ayurvedica indiana. È un rimedio che, grazie alle piante in esso contenute, si dimostra utile per placare vari disturbi e per ritrovare la regolarità intestinale.

I 15 elementi naturali integrati tra loro vanno prima a favorire la digestione e poi fanno sì che la motilità intestinale torni ad essere efficace per apportare benessere al tuo organismo, in caso di varie difficoltà nel mantenere l’equilibrio intestinale.

Le 15 erbe che danno sollievo all’intestino

Pranajeewa può venire efficacemente impiegato per alleviare i disturbi intestinali. Va comunque, in ogni caso, seguita una dieta variata ricca in fibre ed acqua accompagnata da un’adeguata attività fisica.
È importante consultare il medico se dopo un breve periodo i sintomi persistono.
Nella prossima pagina le 15 erbe che danno sollievo all’intestino.

 

Graviola
I frutti della graviola sono utili per la regolarità del transito intestinale.

Cumino
I semi del cumino sono un ottimo rimedio per il benessere dell’intestino, infatti garantiscono la regolarità del transito e l’eliminazione dei gas, soprattutto in regimi alimentari vegetariani.

Coriandolo
Nei frutti maturi del coriandolo si trovano alcoli e terpeni che assopiscono i fastidi di stomaco e il senso di gonfiore, favorendo la corretta attività intestinale.

Senna
Le foglie della senna rappresentano uno dei rimedi intestinali più utilizzati al mondo; agendo sulla motilità intestinale, prevengono il meteorismo e aiutano a superare periodi di disbiosi.

Giunggiolo
I fiori del giuggiolo sono ricchi di antiossidanti e di vitamina C; svolgono un’azione emolliente e lenitiva sul sistema digerente e favoriscono il transito intestinale.

Cannella
Le foglie della cannella favoriscono la regolarità del transito intestinale, contrastando flatulenza e senso di gonfiore.

Cardamomo
I semi di cardamomo si sono dimostrati utili in caso di problemi intestinali nel basso ventre, come sintomi di meteorismo, gonfiore e flatulenza.

Ferula
La ferula è in grado di ridurre l’attività microbica intestinale contrastando disturbi intestinali, quali eccesso di produzione di gas e conseguente flatulenza.

Baniano
La corteccia del baniano è ricca di fibre, vitamine e sali minerali che aiutano a mantenere la regolarità del transito intestinale.

Noce Moscata
La noce moscata favorisce la regolare motilità gastrointestinale e aiuta ad eliminare i gas.

Jatamansi
Le foglie di jatamansi aiutano a ritrovare la regolarità del transito intestinale.

Ophiorrhiza
La corteccia della radice ophiorrhiza lavora sul transito intestinale e serve per purificare l’intestino.

Pepe Nero
Nel pepe nero è contenuto un alcaloide che, attraverso la stimolazione della secrezione di succhi gastrici, agevola la digestione dei nutrienti nel primo tratto intestinale.

Terminalia
I semi di terminalia facilitano la regolarità intestinale poiché contengono antrachinoni che regolarizzano l’intestino.

Zenzero
Il rizoma dello zenzero contribuisce a stimolare la contrazione delle pareti dell’intestino tenue, favorendo il transito del suo contenuto.

Se hai a cuore il tuo benessere e quello della tua famiglia ma preferisci di gran lunga i rimedi naturali a quelli prettamente chimici, scarica la guida gratuita sulle 51 erbe e spezie la cui assunzione potrebbe cambiarti la vita, con enormi benefici, anche nel brevissimo tempo.



La Guida delle 51 Erbe

Scarica la guida gratuita sulle 51 erbe e spezie la cui assunzione potrebbe cambiarti la vita, con enormi benefici, anche nel brevissimo tempo.

Scarica la guida delle Erbe